GameStop: chiude 150 punti vendita. Si avvicina la crisi per il colosso americano?

GameStop Corporation è il più grande rivenditore di videogiochi nuovi e usati del mondo..” così inizia la pagina Wikipedia dedicata al più grande rivenditore di videogiochi al mondo, con oltre ben 45000 dipendenti in tutto il globo e un fatturato di oltre 9,55 miliardi di dollari, dichiarati nel 2011.

Ma utilizzando un vecchio e famoso proverbio: “All that glisters is not goldNon è tutto oro quel che luccica

Infatti l’azienda Texana ha assistito nell’ultimo trimestre ad un calo improvviso di vendite. Ma esaminando i dati forniti dall’azienda si può vedere come le vendite harware, sempre nell’ultimo trimestre, siano calate oltre il 29,1% mentre quelle software del 19,3% determinando un crollo delle azioni societarie del -13%.

Una bella mazzata..

Questa situazione ha spinto i vertici della società di Grapevine a chiudere 150 punti vendita presenti sul territorio Americano. Ovviamente non si sa se tale situazione possa coinvolgere i punti vendita Europei.

#StayTuned per ulteriori aggiornamenti.